Contributi per gli Impianti Sportivi della Lombardia

La Regione Lombardia prevede la concessione di un contributo a fondo perduto ai Comuni, e agli altri enti locali, per finanziare la realizzazione o la riqualificazione di impianti sportivi di proprietà pubblica. A disposizione vi sono 8 milioni di euro.

Chi può partecipare

Enti Locali in forma singola o associata proprietari di impianti sportivi di uso pubblico o titolari di diritto di superficie presenti sul territorio lombardo, inseriti nell’Anagrafe degli impianti sportivi regionale.

Cosa finanzia

  • realizzazione di nuovi impianti sportivi o ampliamento di impianti sportivi esistenti;
  • riqualificazione di impianti sportivi esistenti: recupero funzionale, ristrutturazione, manutenzione straordinaria, abbattimento delle barriere architettoniche, miglioramento sismico, efficientamento energetico, messa a norma e messa in sicurezza;
  • miglioramento e riqualificazione degli spazi per i servizi di supporto all’attività sportiva (es. spogliatoi, primo soccorso, spazi per il pubblico, ecc.), per incrementare la fruibilità dell’impianto, migliorare la sostenibilità gestionale, qualificare l’offerta dei servizi;
  • realizzazione di spazi aggiuntivi ed aree sussidiarie, funzionali all’impianto sportivo, quali ad esempio spazi attrezzati ed aree verdi ad esso collegate, che favoriscano abbinamenti tra pratica motoria e sportiva e la valorizzazione di risorse naturali e ambientali

Quali sono le spese ammissibili

Sono ammissibili a contributo le spese relative a:

  • lavori, opere civili ed impiantistiche;
  • le spese tecniche;
  • l’acquisto di arredi ed attrezzature sportive;
  • altre spese necessarie al progetto;
  • l’IVA non recuperabile.

Qual è il contributo

L’intervento prevede la concessione di un contributo a fondo perduto fino a 150 mila euro per gli enti locali proprietari, o titolari di diritto di superficie, di impianti sportivi presenti sul territorio lombardo.

Le domande saranno valutate con procedura a graduatoria.

Il Bando per gli Impianti Sportivi di Regione Lombardia sarà pubblicato nelle prossime settimane.