Fondi Europei. Horizon e i programmi 2014-2020

n. 58/2014.

Hanno preso via il via ufficialmente il 1°gennaio il nuovo programma quadro europeo per la ricerca e l’innovazione, Horizon 2020, che, con una dotazione finanziaria di 77 miliardi di euro per il periodo 2014 – 2020, si propone di creare idee, crescita e nuovi posti di lavoro per il futuro, stabilizzando il sistema economico e finanziario.

L’obiettivo è sostenere tutte le forme di innovazione: attività di ricerca e sviluppo, sistemi o combinazioni innovative di tecnologie esistenti, sviluppo di nuovi business models, nonché applicazioni non commerciali, ed applicazioni social innovation.

In occasione della giornata di lancio di Horizon lo scorso 11 dicembre la Commissaria europea per la Ricerca, l’innovazione e la scienza, Máire Geoghegan-Quinn, ha dichiarato: “È ora di mettersi all’opera. I finanziamenti di Horizon 2020 sono essenziali per il futuro della ricerca e dell’innovazione in Europa e contribuiranno alla crescita, all’occupazione e a una migliore qualità della vita dei cittadini. Horizon 2020 è stato concepito per conseguire risultati concreti. Abbiamo ridotto la burocrazia al fine di rendere più semplice la partecipazione. Rivolgo quindi un appello ai ricercatori, alle università, alle imprese, comprese le PMI, e ad altre parti interessate: partecipate al programma!”