Più sicurezza per le imprese del commercio

Regione Lombardia e il Sistema camerale lombardo hanno attivato una nuova misura per promuovere la realizzazione di investimenti innovativi per la sicurezza nei negozi e la prevenzione di furti, rapine ed atti vandalici.

Possono accedere ai contributi le micro e piccole imprese del commercio e dell’artigianato, con almeno un punto vendita ubicato in Lombardia.

Il bando finanzia in particolare la realizzazione di investimenti per la sicurezza (ad es. sistemi di video allarme antirapina, videosorveglianza a circuito chiuso, sistemi antintrusione con allarme acustico) nonché l’acquisto di dispositivi di pagamento e stoccaggio per la riduzione del flusso di denaro contante.

È prevista la concessione di un contributo a copertura del 50% della spesa sostenuta fino a un massimo di 5.000 euro.

Le domande di contributo dovranno essere presentate dal 20 settembre 2016 al 13 ottobre 2016 a Unioncamere Lombardia.