PSR Lombardia: contributi alle imprese agroalimentari

Il Programma di Sviluppo Rurale della Lombardia stanzia 9 milioni di euro per la realizzazione di progetti di innovazione sviluppati in partenariato nel settore agroalimentare.

Chi può partecipare

Possono partecipare:

  • le imprese agricole e agroalimentari,
  • i distretti agricoli,
  • i consorzi di tutela e le altre forme associative,
  • gli organismi di ricerca
  • gli enti Parco.

Il bando prevede la creazione di un partenariato composto da almeno 3 imprese agricole, in forma singola o associata, e un Organismo di ricerca.

Cosa finanzia

Progetti di innovazione sviluppati in partenariato con l’obiettivo di cogliere nuove opportunità e/o risolvere particolari problematiche.

Qual è l’agevolazione

Prevede la concessione di un contributo a fondo perduto dall’80% al 100% delle spese ammissibili, oltre a un contributo forfettario di 5 mila euro per la partecipazione alla fase 1.

>> LE SPESE FINANZIABILI <<

Come si partecipa

Prevede due fasi: la presentazione di una proposta di massima da parte del capofila entro il 14 maggio 2018, e il successivo invio di una proposta definitiva.

Attenzione: Il bando è stato prorogato al 23 maggio!