4 milioni per i siti UNESCO

La Regione Lombardia finanzia con 4 milioni di euro i progetti di valorizzazione delle attrazioni turistiche, culturali e naturali della Lombardia.
La misura è rivolta ad aggregazioni formate da micro, piccole e medie imprese, professionisti e Associazioni/Fondazioni che agiscono in regime di impresa del settore culturale-creativo e del settore turistico-commerciale.

I progetti possono ad esempio riguardare la creazione e sviluppo di itinerari turistico-culturali integrati, campagne di promozione e informazione, attività di web marketing, storytelling, realizzazione di segnaletica commerciale e turistica innovativa, creazione di App, videogiochi, ricostruzioni 3D, realtà aumentata e servizi innovativi, potenziamento della rete wi-fi, interventi per la valorizzazione dello shopping, della ristorazione, dell’enogastronomia, azioni di promo-commercializzazione di servizi e prodotti, realizzazione di sistemi tecnologici per il commercio online e creazione di piattaforme per acquisti collettivi, Card e altri strumenti digitali.

I progetti dovranno avere un dimensionamento minimo di € 300.000. Il contributo, a fondo perduto, non potrà superare tale somma e sarà erogato nella misura massima del 50% del costo totale delle spese ammesse.
Domande dal 14 dicembre 2015 al 15 marzo 2016.