4 milioni per il bando Energia

La Regione Lombardia ha adottato nuove misure di incentivazione per la diffusione dei sistemi di accumulo di energia elettrica da impianti fotovoltaici e di sistemi di ricarica domestica per veicoli elettrici.

Il bando è rivolto a soggetti pubblici e privati residenti in Lombardia e si pone come obiettivo quello di incentivare l’efficienza energetica e l’uso di energia prodotta da fonti rinnovabili, in linea con le normative vigenti.

La linea di intervento dedicata agli impianti fotovoltaici prevede la concessione di un contributo a fondo perduto fino al 50% delle spese ammesse fino ad un massimo di 5.000 euro.

Per l’acquisto e l’installazione di punti di ricarica domestica per autoveicoli elettrici (wall-box/ colonnina) è invece attribuito un contributo a fondo perduto fino all’80% delle spese ammesse per un importo massimo di 1.500 euro.

Il bando prevede una procedura a sportello, ovvero le domande saranno valutate in ordine cronologico fino a esaurimento delle risorse.
Si attende a breve la pubblicazione del decreto di attuazione con le indicazioni per la presentazione della domanda.