Innovation Fund: 10 mld per le tecnologie pulite

E’ stata presentata la prima call del programma europeo Innovation Fund dedicato alle tecnologie pulite.

L’intervento sostiene in particolare la messa sul mercato di tecnologie e processi innovativi a basso uso di carbonio nelle industrie energivore, nella produzione di energia rinnovabile, nei sistemi di cattura e utilizzo del carbonio, e nello stoccaggio di energia. L’obiettivo è quello di promuovere la rapida diffusione di soluzioni tecnologiche in tutti gli Stati membri al fine di contribuire a una società moderna e a impatto climatico zero in Europa.

Il programma sarà attivo dal 2020 al 2030 e conterà su una dotazione finanziaria di 10 miliardi di euro. Per il 2020 l’Europa investirà un miliardo di euro per aiutare i progetti più innovativi a superare i rischi legati alla commercializzazione e alla dimostrazione su larga scala. Per i progetti promettenti ma non ancora maturi per il mercato è previsto un bilancio separato di 8 milioni di euro per lo sviluppo dei progetti.

Il fondo supporterà fino al 60% del capitale aggiuntivo e dei costi operativi legati all’innovazione.

La presentazione sarà suddivisa in due fasi: l’invio di una manifestazione di interesse a cui seguirà, per i progetti selezionati, l’invio del progetto definitivo. La prima dead line è fissata al 29 ottobre 2020.