Crescere all’estero: gli incentivi per le PMI

Guida agli Incentivi 2019 – Speciale Lombardia

– disponibile  aggiornamento agosto 2019  –

PERCHE’ UNA GUIDA?

Gli imprenditori attivi in Lombardia possono usufruire di diversi incentivi per l’internazionalizzazione del proprio business.
E’ possibile ad esempio finanziare:

  • la promozione del brand e di prodotti all’estero
  • l’apertura di show room e sedi all’estero
  • la partecipazione a fiere internazionali
  • la formazione
  • le spese del personale

La guida descrive i vantaggi e le caratteristiche tecniche dei diversi strumenti al fine di identificare l’opportunità più conveniente.

DI COSA SI TRATTA

Nella Guida ti presentiamo in maniera sintetica i principali incentivi per le Piccole e Medie Imprese attualmente a disposizione, e in particolare le novità pubblicate nel mese di luglio:

  • Il Fondo Internazionalizzazione per la Lombardia 
  • Il Bando Fiere in Lombardia
  • Finanziamenti agevolati per E-commerce
  • Finanziamenti agevolati per Temporary Export Manager
  • Il Credito di imposta per la partecipazione delle PMI a fiere internazionali

Troverai anche qualche esempio pratico.
Il tutto in poche pagine, perché sappiamo che il tuo tempo è prezioso!

PER CHI

I contenuti della guida sono di particolare interesse per tutte le Piccole e Medie Imprese, in particolare quelleattive in Lombardia, e con una propensione internazionale.


PER CONOSCERCI MEGLIO

Guida Incentivi Estero

RICHIEDI LA GUIDA  GRATIS

Aggiornato ad agosto 2019.

Compila il form e acconsenti al trattamento dei dati personali ai sensi del Regolamento UE 679/2016 (GDPR) – Privacy Policy 

Nome e Cognome *

Ragione Sociale *

Indirizzo e-mail *

Acconsento al trattamento dei miei dati personali*

* Campo obbligatorio

La informiamo che i Suoi dati sono conservati nel nostro archivio informatico e saranno utilizzati dalla nostra società nonché da enti e società esterne ad essa collegate, solo per l'invio di materiale amministrativo, commerciale e promozionale derivante dalla ns attività. La informiamo inoltre che Lei ha diritto di conoscere, aggiornare, rettificare i Suoi dati o opporsi all'utilizzo degli stessi, se trattati in violazione della legge - Regolamento Europeo per la Protezione dei Dati Personali 679/2016 (GDPR).