Piste da sci: è la stagione dei contributi

La Lombardia prevede dei contributi per la gestione degli impianti di risalita e delle piste da sci dotate di impianti di produzione di neve programmata.

Possono accedere al bando i gestori di impianti di risalita e di piste da sci all’interno dei comprensori sciistici lombardi.

L’obiettivo è favorire e potenziare la fruizione in sicurezza delle piste da sci nei comprensori sciistici lombardi nonché garantire la sicurezza nella pratica degli sport sulla neve.

Sono ammissibili a contributo le spese sostenute per il funzionamento degli impianti di risalita e di innevamento artificiale sostenute nella stagione invernale 2016/2017 (dal 1 novembre 2016 al 30 aprile 2017) e relative ai costi sostenuti per:
• consumi di energia elettrica;
• consumo del carburante dei mezzi atti alla sistemazione e battitura delle piste;
• approvvigionamento idrico per la produzione di neve programmata.

E’ prevista la concessione di un contributo a fondo perduto calcolato in base alla lunghezza delle piste da innevare.
Il bando è in corso di pubblicazione.