Punti di ricarica per autoveicoli elettrici

La Regione Lombardia ha adottato nuove misure di incentivazione per la diffusione di sistemi di ricarica domestica per veicoli elettrici.

Il bando è rivolto a soggetti pubblici e privati residenti in Lombardia e si pone come obiettivo quello di incentivare l’efficienza energetica e l’uso di energia prodotta da fonti rinnovabili, in linea con le normative vigenti.

Per l’acquisto e l’installazione di punti di ricarica domestica per autoveicoli elettrici (wall-box/ colonnina) è invece attribuito un contributo a fondo perduto fino all’80% delle spese ammesse per un importo massimo di 1.500 euro.

Il bando prevede una procedura a sportello: la domanda dovrà essere presentata a partire dal 15 giugno 2016.

La dotazione finanziaria messa a disposizione per il presente bando è pari a 1 milione.