Zone Mappate della Lombardia

Ai sensi dell’applicazione del Regime di aiuti finalità regionale vengono individuate le seguenti aree per la Lombardia (Zone ex art. 107.3 c del TFUE)

ZONE CRITERIO 1

Rientrano nelle zone assistite i Comuni di:

Nel territorio della provincia di Pavia:

Albuzzano; Borgo San Siro; Carbonara Al Ticino; Casteggio; Certosa Di Pavia; Cervesina; Corteolona e Genzone; Cura Carpignano; Dorno; Filighera; Giussago; Marcignago; Montebello Della Battaglia; Parona; San Genesio ed Uniti; Sant’Alessio con Vialone; Torre d’Isola; Trivolzio; Vigevano; Villanova d’Ardenghi; Voghera; Zeccone; Zerbolò; Zinasco;

Nel territorio della provincia di Lodi:

Brembio; Casalpusterlengo; Codogno; Lodi; Lodi Vecchio; Merlino; Mulazzano; Ospedaletto Lodigiano; Ossago Lodigiano; Pieve Fissiraga; San Martino in Strada; Tavazzano con Villavesco; Zelo Buon Persico;

Nel territorio della provincia di Como:

Albavilla; Cabiate; Cadorago; Cantù; Casnate con Bernate; Cermenate; Cirimido; Colverde; Cucciago; Erba; Grandate; Guanzate; Lomazzo; Mariano Comense; Montano Lucino; Olgiate Comasco; Orsenigo; Rovellasca; Turate; Veniano; Vertemate Con Minoprio;

– Nel territorio della provincia di Sondrio:

Andalo Valtellino; Ardenno; Berbenno di Valtellina; Buglio in Monte; Castione Andevenno; Cosio Valtellino; Delebio; Grosio; Grosotto; Montagna in Valtellina; Morbegno; Pedesina; Poggiridenti; Ponte in Valtellina; Postalesio; Rogolo; Sondalo; Sondrio; Spriana; Talamona; Teglio; Tirano; Tresivio; Valdisotto; Vervio; Villa Di Tirano;

ZONE CRITERIO 5

Nel territorio della provincia di Mantova (criterio 5 orientamenti aiuti):

Bagnolo San Vito; Borgo Virgilio; Curtatone; Motteggiana; Pegognaga; Roncoferraro; San Benedetto Po; San Giorgio Bigarello; Suzzara; Viadana;

Nel territorio della provincia di Cremona (criterio 5 orientamenti aiuti): Capergnanica; Cappella Cantone; Castelleone; Crema; Cremosano; Crotta d’Adda; Madignano; Pizzighettone; San Bassano; Soresina; Spinadesco