Camera di Commercio di Bergamo: Bando Voucher 4.0

La Camera di Commercio di Bergamo, nell’ambito del progetto Punto Impresa Digitale, ha pubblicato il Bando Voucher B con l’obiettivo di sostenere la digitalizzazione delle PMI  in ottica Impresa 4.0.

Chi può partecipare

Le micro, piccole e medie imprese di tutti i settori con sede legale o unità locale nella Provincia di Bergamo.

Cosa finanzia

Finanzia le seguenti attività:

  • consulenza relativa a una o a più tecnologie Industria 4.0 ed erogata dai fornitori accreditati;
  • formazione riguardante una o più tecnologie Industria 4.0 ed erogata da fornitori accreditati;
  • investimenti in attrezzature tecnologiche e programmi informatici necessari alla realizzazione del progetto nel limite del 50% del totale complessivo del progetto.

Tutti i costi devono essere sostenuti dalla data di presentazione della domanda ed entro i 180 giorni successivi all’approvazione delle graduatorie.

L’agevolazione

Il bando prevede la concessione di un voucher fino a 15 mila euro, nel limite del 70% delle spese ammissibili.
Il contributo sarà erogato a conclusione del progetto sulla base delle spese effettivamente sostenute.

Come si presenta la domanda sul Bando Voucher

La domanda si presenta in via telematica tramite il Portale Telemaco selezionando lo sportello “Camera di Commercio di Bergamo” e il bando di interesse.

Lo sportello resterà aperto dal 9 luglio e fino al 15 ottobre 2018, salvo esaurimento fondi.