Bando AL VIA: 300 mln per gli investimenti delle PMI

E’ stato pubblicato oggi il Bando AL VIA, il nuovo strumento di Regione Lombardia che agevola la valorizzazione degli investimenti aziendali delle PMI.

La misura si articola in due linee:

  • sviluppo aziendale per programmi di ammodernamento e ampliamento produttivo, e
  • rilancio aree produttive, per interventi finalizzati alla riqualificazione e/o riconversione di aree produttive, compreso l’acquisto di immobili.

Quali sono le spese ammesse del Bando AL VIA ?

Consentirà di finanziare le spese per

  • macchinari, impianti, attrezzature, arredi,
  • sistemi gestionali integrati,
  • l’acquisizione di marchi, brevetti e licenze,
  • la realizzazione di opere murarie, di bonifica e di impiantistica
  • e per l’acquisto di proprietà, diritti di superficie in relazione a immobili destinati all’esercizio d’impresa.

Qual è l’agevolazione del Bando AL VIA ?

L’agevolazione si compone di un mix di incentivi:

Finanziamento
dall’85% al 85% delle spese ammissibili
minimo € 50.000 e massimo di € 2.850.000
tasso di interesse pari alla media ponderata dei tassi applicati alle risorse finanziarie
messe a disposizione da Finlombarda (Bei) e dagli intermediari convenzionati.
Durata 3 -6 anni incluso l’eventuale preammortamento

Garanzia
garanzia regionale a costo zero coprirà a prima richiesta fino al 70% dell’importo di ogni singolo
finanziamento

Contributo a fondo perduto
Linea sviluppo aziendale: fino al 10% delle spese ammissibili – 15% nel caso di premialità (programmi di riconversione ‘area Expo’, investimenti incentivanti in modelli di Manifattura 4.0, capacità aggregativa, certificazione ambientale).
Linea Rilancio Aree produttive: fino al 15% delle spese ammissibili (compresa Area Expo).

 

> Il bando è aperto! Domande dal 5 luglio 2017.

 

 

Approfondisci gli strumenti agevolativi a supporto dei tuoi investimenti

     Scarica Agevolazioni Fabbrica 4.0il Dossier 

     >>>DAL BENE 4.0 READY ALLA FABBRICA 4.0

….Le agevolazioni a supporto dei progetti 4.0