Startup innovative: sono 6.363

Sono 6.363 le startup innovative iscritte alla sezione speciale del Registro delle Imprese al 30 settembre di quest’anno. I numeri si riferiscono al 9° rapporto trimestrale realizzato dal Ministero dello Sviluppo Economico in collaborazione con InfoCamere e UnionCamere.

In valore assoluto la Lombardia è la regione che ospita il numero maggiore di startup innovative: 1.382, pari al 21,7% del totale. Seguono l’Emilia-Romagna con 782 (12,3%), il Lazio con 625 (9,8%), il Veneto con 492 (7,7%) e la Campania, che con 404 startup innovative (6,35%) supera il Piemonte e raggiunge per la prima volta la quinta posizione.

Complessivamente, le startup innovative che hanno presentato almeno un bilancio hanno registrato nel 2015 un valore della produzione lordo pari a 585.211.807 euro, un incremento notevole rispetto ai 325,6 milioni di euro della precedente rilevazione, relativa al 2014. Ciò si deve non solo al maggior numero delle imprese su cui è stato possibile effettuare il calcolo (+34,7%), ma anche alla crescita del valore medio della produzione (+33,4%): questo era nel 2015 pari a circa 152 mila euro, un incremento di 38 mila euro sul dato relativo all’anno precedente.