Bonus Formazione 4.0

Dal 2018 tutte le imprese che impegneranno i propri dipendenti in giornate di formazione sulle tecnologie inerenti il tema dell’Impresa 4.0 potranno ottenere un incentivo fiscale, il Bonus Formazione 4.0.

A chi è rivolto

Tutte le imprese, indipendentemente dalla forma giuridica, dal settore economico in cui operano nonché dal regime contabile adottato.

Cosa finanzia il Bonus Formazione 4.0

Attività di formazione svolte per acquisire o consolidare conoscenze delle tecnologie previste dal Piano Nazionale Industria 4.0.

Le spese sono quelle relative al costo del lavoro per le ore impegnate dal personale dipendente in attività di formazione finalizzate all’acquisizione o al consolidamento delle competenze nelle tecnologie rilevanti per la realizzazione del processo di trasformazione tecnologica e digitale delle imprese previsto dal “Piano nazionale Impresa 4.0.

Sono ammissibili le attività formative concernenti:

  • a) big data e analisi dei dati;
  • b) cloud e fog computing;
  • c) cyber security;
  • d) simulazione e sistemi cyber-fisici;
  • e) prototipazione rapida;
  • f) sistemi di visualizzazione, realtà virtuale (RV) e realtà aumentata (RA);
  • g) robotica avanzata e collaborativa
  • h) interfaccia uomo macchina;
  • i) manifattura additiva (o stampa tridimensionale);
  • l) internet delle cose e delle macchine;
  • m) integrazione digitale dei processi aziendali.

E’ inoltre possibile spesare il costo relativo al tutor/docente aziendale, con un tetto massimo di spesa pari al 30% della retribuzione complessiva annua del dipendente.

A quanto ammonta l’incentivo

E’ previsto un credito di imposta pari al 40% delle spese con un importo massimo per impresa pari a 300 mila euro.

Come si usufruisce dell’incentivo

Si accede in maniera automatica in fase di redazione del bilancio, tramite compensazione mediante presentazione del modello F24 in via esclusivamente telematica all’Agenzia delle Entrate.

 


NOVITA’

Il decreto attuativo è stato pubblicato in Gazzetta Ufficiale il 22 giugno rendendo pienamente operativo l’incentivo.